Vale la pena LASIK oltre i 40 anni?

Gli individui sopra i 40 anni si chiedono spesso se valga la pena sottoporsi a un intervento LASIK. Attraverso questa procedura potrai vedere sia da vicino che da lontano senza bisogno di occhiali o lenti a contatto. Comuni problemi di rifrazione come l'astigmatismo, l'ipermetropia e la miopia (miopia) possono essere corretti dalla LASIK. La presbiopia, la perdita della vista da vicino legata all’età, non viene però prevenuta.

1. È una soluzione eterna

Un malinteso comune tra i 40 anni e più è che la LASIK non funzionerà per loro perché l'invecchiamento provoca naturalmente cambiamenti nella vista. La chirurgia refrattiva può essere eseguita a qualsiasi età, tuttavia, se si soddisfano i requisiti di idoneità, che includono una prescrizione regolare e uno spessore corneale sano. Molti problemi visivi comuni, tra cui miopia (miopia), ipermetropia (ipermetropia) e astigmatismo, una cornea o un cristallino di forma irregolare che causa una visione offuscata, possono essere trattati efficacemente con LASIK. Utilizzando una tecnica chiamata monovisione, l'intervento può anche ridurre o addirittura eliminare completamente la necessità di occhiali da lettura. Al fine di migliorare la visione da vicino, la monovisione LASIK sottocorregge un occhio e corregge eccessivamente l'altro per la visione da lontano. È una tecnica creativa per ridurre la necessità di occhiali da lettura, che sono utili per la maggior parte delle persone sopra i 40 anni. I vantaggi a lungo termine della LASIK includono una soluzione permanente ai problemi di vista e una ridotta necessità di lenti a contatto o lenti correttive.

2. È sicuro

Cheratectomia fotorefrattiva, o PRK, è un altro nome per la chirurgia LASIK. Si tratta di creare un lembo sulla cornea e quindi di rimodellarlo per modificare il modo in cui la luce entra nell'occhio. L'astigmatismo, l'ipermetropia e la miopia possono essere corretti con questo. Milioni di pazienti hanno trovato sollievo a lungo termine dai loro problemi visivi grazie a questa operazione sicura ed efficace. Ma per qualcuno sopra i quaranta, LASIK potrebbe non essere la scelta migliore. Questo perché un disturbo chiamato presbiopia fa sì che gli occhi ricomincino a spostarsi intorno ai 40 anni. Questo disturbo rende rigido il cristallino naturale dell'occhio, il che rende difficile vedere da vicino. La LASIK convenzionale non può trattare la presbiopia; tuttavia, può aiutare con la visione a distanza. Tuttavia, la monovisione, una variante LASIK, può ridurre la necessità di occhiali da lettura nei pazienti anziani che sono disposti a rinunciare a una visione nitida da lontano in cambio di una migliore visione da vicino.

3. Conveniente

Se consideri quanto potresti dover pagare per occhiali o lenti a contatto nel corso della tua vita, vedrai che LASIK è un ottimo affare. Il prezzo della LASIK può variare da $ 2.000 a $ 5.000 per occhio, a seconda della competenza del chirurgo, della tecnologia utilizzata e della pratica. Per invogliare le persone, diverse pratiche promuovono un costo scontato per LASIK. Spesso però non menzionano che questo costo riguarda solo una piccola percentuale di persone con prescrizioni estremamente basse e astigmatismo minimo o nullo. È necessario programmare una consulenza LASIK gratuita presso uno studio certificato per scoprire quanto costerebbe la procedura LASIK. Per prescrivere correttamente il ciclo terapeutico appropriato, il medico misurerà lo spessore e la resistenza delle cornee durante questa sessione. È necessario rimuovere le lenti a contatto alcune settimane prima della consultazione per garantire misurazioni corneali più precise. Inoltre, la tua prescrizione per gli occhiali dovrebbe essere stabile e non essere cambiata in modo significativo negli ultimi 12 mesi.

4. È adattabile

I cambiamenti legati all'età nei muscoli che controllano il cristallino naturale dell'occhio fanno sì che molti individui sviluppino un'intolleranza alle lenti a contatto prima dei 40 anni. La presbiopia è una condizione in cui una persona perde la capacità di vedere bene da vicino a causa di questi cambiamenti. Questi pazienti non trarranno beneficio dalla LASIK standard, ma potrebbero trarre beneficio da una versione modificata dell’intervento. La LASIK monovisione prevede la correzione di un occhio per la miopia e il rimodellamento dell'altro per la visione a distanza. Se sei disposto a rinunciare alla visione da lontano per evitare di indossare gli occhiali da lettura, questa è un'opzione meravigliosa. È fondamentale confermare se sei un buon candidato per l'intervento LASIK esaminando le opzioni con un oculista prima di sottoporsi alla procedura. Inoltre, dovresti astenervi dall'utilizzare le lenti a contatto per alcune settimane prima dell'intervento perché potrebbero modificare la curvatura della cornea e dare risultati inaffidabili. Meno dell'1% dei pazienti LASIK presenta complicazioni, rendendola una procedura sicura e di incredibile successo.


POTREBBERO INTERESSARTI

Posso mangiare l'avocado con la banana?

Uova: fanno bene agli addominali?

Come posso curare l'ematoma dell'orecchio gonfio del mio cane a casa?

5 benefici per la salute degli avocado

Quanto lontano può vedere una persona miope?

Vale la pena LASIK oltre i 40 anni?